Highlights Day 7

Highlights Day 7

Share

Si spengono le luci del settimo giorno di fiera qui al Motor Show di Bologna. Una giornata all’insegna degli ospti, sportivi e non, e delle gare di preparazione al week end più atteso, quello del Memorial Bettega. Prima delle attività nell’Area 48, torniamo dentro i padiglioni che hanno accolto il pilota del team ufficiale Suzuki in Moto GP Andrea Iannone, accerchiato ed acclamato dai tanti fan che hanno riempito lo stand del Marchio giapponese nel Padiglione 25 solo dopo aver saggiato l’Area 48-Motul Arena a bordo di una Swift Sport. Importante la presenza del vice Ministro ai Trasporti Riccardo Nencini, che ha parlato di un tema sempre caldo, come la sicurezza sulle strade e degli interventi che il Governo sta attuando per sensibilizzare le fasce più giovani riguardo questo argomento. Da una parte all’altra, con un ospite presentissimo a questa edizione 2017 del Motor Show di Bologna, il centauro pilota Superbike della Ducati Marco Melandri, che ha omaggiato tutti i suoi fan in una lunghissima sessione di foto e autografi, dopo le sue “fatiche” in Area 48 di qualche giorno fa a bordo di una Nascar, chiudendo al secondo posto. Restando in tema di sportivi, ben due gli ospiti del gentil sesso, Cecilia Zorzi e Elena Novikova, due grandi campionesse una nel mondo della vela e l’altra nel ciclismo. Mentre i padiglioni erano animati da tutti questi ospiti, nell’Area 48 non è certo mancata l’azione con le competizioni di oggi: Trofeo Italia R5 e Trofeo Italia Rally WRC, insieme all’Arenacross-Supercross e Quadcross Trofeo Motor Show. Riflettori puntati sul Trofeo Italia Rally WRC, i cui finalisti sono stati inseriti nella lista dei partenti del Memorial Bettega insieme al resto della line-up. Alla fine, a spuntarla nella categoria WRC è stato Cavallini davanti a Della Casa, che vedremo impegnati durante il week end conclusivo della kermesse bolognese.

Share
Motor Show Live - 2017