A Rovanpera il Memorial Bettega, sul podio più giovane di sempre

A Rovanpera il Memorial Bettega, sul podio più giovane di sempre

Share

Gli amanti delle statistiche segneranno questo giorno nei loro almanacchi. Un giorno importante e speciale questo decimo di Motor Show di Bologna, ultimo giorno di fiera ma soprattutto ultimo giorno di gare, e quando si parla di ultime gare e Motor Show, sappiamo che si ha a che fare con il Memorial Bettega giunto ormai alla sua 30° edizione. Un’edizione che sarà ricordata per essere quella con l’età media più bassa della storia, con un podio composto da ben due minorenni e un 23enne. Chi ha seguito questo intenso week end di gare nell’Area 48-Motul Arena, saprà che già ieri si era scritto il primo record, con il podio più giovane nel Trofeo Pucci Grossi, con Kalle Rovanpera davanti a Oliver Solberg e Teemu Suninen. Ebbene anche oggi il podio ha su stampati gli stessi nomi e nello stesso ordine, a cambiare sono le emozioni. Già dalla mattina era chiaro come i tre giovani iscritti al 30° Memorial Bettega fossero pronti a dare il massimo pur di portare a casa il massimo risultato, compreso Marco Bulacia, vincendo le fasi eliminatorie ed accedendo alle fasi finali del Memorial. Il resto poi è storia. Una storia che ha vissuto nella seconda gara della prima finale 1° e 2° posto il massimo delle emozioni, Quando Oliver Solberg, uscito sconfitto nel primo round contro Kalle Rovanpera, si è cappottato all’ingresso della prima curva, tagliando troppo la traiettoria e ritrovandosi in pochi metri sottosopra. Eroico, se così possiamo definirlo, il gesto del giovanissimo figlio del Campione del Mondo WRC Petter, che ha cercato di “sistemare” la sua ormai distrutta Ford Fiesta WRC con due, inutili, colpi sul cofano. Così è andata in scena la finale 3° e 4° posto che ha visto un altro scandinavo, Teemu Suninen contro il boliviano Marco Bulacia, con una sfida conclusa in due secchi round e vinta dal finlandese. Si è chiuso così il 30° Memorial Bettega, e con lui la 41° edizione del Motor Show di Bologna, con una gara che entrerà di diritto nella storia di questa emozionante competizione.

1
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.
Share
Motor Show Live - 2017